facebook
^Torna su

  • 1 #CONTESTIAMO4
    #CONTESTIAMO4: , il Sussidio per la pastorale giovanile della Chiesa pisana, si offre quest’anno anche quale sussidio per i cresimati/cresimandi: un passo in avanti per un cammino che abbracci insieme coloro che con la Cresima e il dopo Cresima desiderano fare davvero “una scelta di campo” e “scendere in campo” per una vita piena secondo il Vangelo.
  • 2 Adorazione Eucaristica Vocazionale
    Giovedì 6 Dicembre 2018, nella Chiesa di San Michele in Borgo, alle 17,30 S. Messa e, a seguire, adorazione fino alle alle 22,00 (che si ripeterà ogni primo giovedì del mese). E' disponibile la scheda di preghiera per il mese di Ottobre, utilizzata anche per il Monastero Invisibile.
  • 3 Monastero Invisibile
    Dicembre 2018: Offriamo in questa giornata la nostra preghiera e le nostre azioni al Signore per le vocazioni al matrimonio, perché gli sposi cristiani siano i primi testimoni di una vita donata, nell’amore e nel sostegno reciproco, e insieme ricordiamo le giovani coppie che si preparano al matrimonio religioso, perché sostenuti e accompagnati dalla comunità possano essere vere “chiese domestiche”, nell’accoglienza, nella preghiera, nell’apertura alla vita.
  • 4 XV ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA DEL SINODO DEI VESCOVI (3-28 ottobre)
    I giovani, la fede e il discernimento vocazionale. Carissimi giovani, sono lieto di annunciarvi che nell’ottobre 2018 si celebrerà il Sinodo dei Vescovi sul tema «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale». Ho voluto che foste voi al centro dell’attenzione perché vi porto nel cuore. Proprio oggi viene presentato il Documento Preparatorio, che affido anche a voi come “bussola” lungo questo cammino... (Papa Francesco)
  • 5 Un Volto nella Notte - 2018-2019
    “Un Volto nella Notte” nella Chiesa di San Michele in Borgo a Pisa a partire dalle ore 23,00. 20 Ottobre 2018 17 Novembre 2018 8 Dicembre 2018 18 Gennaio 2019 16 Febbraio 2019 16 Marzo 2019 13 Aprile 2019 18 Maggio 2019 15 Giugno 2019

CENTRO DIOCESANO VOCAZIONI PISA

  

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Istituti Secolari

COSA SONO GLI ISTITUTI SECOLARI

Tratto dal sito della CONFERENZA ITALIANA DEGLI ISTITUTI SECOLARI (CIIS)

 

Gli Istituti secolari: una vocazione donata dallo Spirito alla Chiesa

Gli Istituti Secolari, dono recente dello Spirito alla Chiesa, rappresentano una nuova e originale forma di vocazione e partecipazione all’espansione e alla crescita del Regno di Dio nel mondo.
Sorti all’inizio del secolo scorso, hanno avuto il riconoscimento ufficiale nel 1947 e sono entrati a pieno titolo nel nuovo Codice di Diritto Canonico nel 1983.
Gli Istituti Secolari si caratterizzano in: laicali (maschili e femminili) e sacerdotali (o presbiterali).
I loro membri sono uomini, donne e sacerdoti che, vivendo nel mondo la vita ordinaria di tutti, in risposta ad una chiamata di Cristo, s’impegnano ad incarnare il Vangelo in povertà, castità, obbedienza nello spirito delle Beatitudini.

IL CARISMA: la consacrazione nella secolarità.

Consacrazione. La professione dei consigli evangelici radicalizza la consacrazione battesimale per una accresciuta esigenza di amore a Dio e ai fratelli, suscitata dallo Spirito Santo. Quella dei membri degli Istituti Secolari è quindi una forma di consacrazione vissuta in mezzo alle realtà temporali "per immettervi la forza dei consigli evangelici" (Paolo VI). Infatti essi, "vivendo nel mondo, tendono alla perfezione della carità e si impegnano per la santificazione del mondo soprattutto operando all’interno di esso" (CDC can. 710).
Secolarità. "Secolarità" indica il permanere dei membri degli Istituti Secolari nel mondo, fra gli uomini del loro tempo, dei quali condividono condizioni, istanze, professioni... Consapevoli di dover "cambiare il mondo dal di dentro" (Giovanni Paolo II), collaborano con lo Spirito ad illuminare e ordinare le cose temporali al progetto di Dio in Cristo, perché tutto sia a lode e gloria della sua grazia.
Lievito che fermenta, immerso nel mondo per la sua santificazione.
 

I CONSIGLI EVANGELICI: castità, povertà, obbedienza

I membri degli Istituti Secolari sono chiamati a vivere il radicalismo del Vangelo alla sequela di Cristo vergine, povero e obbediente, per essere nel mondo fermento e testimonianza dell’amore che Dio ha per esso.

Leggi il testo integrale su http://www.ciisitalia.it/

 

Discorso Papa Francesco Istituti Secolari

Compila questi due campi se vuoi iscriverti alla newsletter, per restare informato tutti i mesi sulle iniziative del CDV e della Pi.Gi.
Privacy e Termini di Utilizzo
N.B.: per completare la registrazione o la cancellazione alla newsletter, devi accettare la norma sulla Privacy: è obbligatorio selezionare la checkbox per completare l'operazione. - Per problemi tecnici puoi inviare una mail all'indirizzo cdvpisa@altervista.org
Copyright © 2015. Centro Diocesano Vocazioni Pisa  Rights Reserved.